Rovere Europeo

Rovere Europeo  (Quercus sessilis / Q. petraea)

Il Rovere Europeo da noi selezionato appartiene alla stessa specie botanica del Rovere Francese (Q. sessilis) e quindi viene lavorato alla stessa maniera “a spacco”. Proviene dai boschi del Monte Semenic, situato nelle montagne del Banato in Romania. Il rovere di questa zona ha una complessità aromatica simile a quella del rovere francese, ma leggermente più intensa specie nelle note di chiodi di garofano, mandorla, cocco e vaniglia, che si spiegano per l’apporto significativo di furfurale, eugenolo e lattoni al vino.

Certificazione PEFC
Stagionatura all’aria aperta per 24-36 mesi
Grana fine
Boschi maturi di oltre 180 anni, coltivati con la tecnica dell'haute futaie (alto fusto)
it_ITIT
es_CLES_CL en_USEN it_ITIT